Cosmetici

COSMETICI

Il regolamento (UE) 1223/2009 definisce come prodotto cosmetico qualsiasi sostanza o miscela di sostanze destinata ad essere applicata sulle superfici esterne del corpo umano (epidermide, sistema pilifero e capelli, unghie, labbra, organi genitali esterni) oppure sui denti e sulle mucose della bocca allo scopo esclusivamente o prevalentemente di pulirli, profumarli, modificarne l’aspetto, proteggerli, mantenerli in buono stato o correggere gli odori corporei.

Il regolamento 1223/2009 si applica a prodotti cosmetici ed esclude esplicitamente i medicinali, i dispositivi medici ed i biocidi. Per stabilire se un prodotto debba essere considerato prodotto cosmetico è opportuno effettuare una valutazione specifica, tenendo conto di tutte le caratteristiche del prodotto in questione ed in particolare composizione, area di applicazione, funzione, destinazione d’uso e presentazione al pubblico.

Solo cosmetici conformi al regolamento 1223/2009 possono essere posti liberamente sul mercato europeo previa inserimento nel portale CPNP.

SAPORITI CONSULTING affianca le aziende nell’immissione in commercio di nuovi prodotti cosmetici, nella procedura di notifica e nelle fasi di mantenimento del prodotto sul mercato con la seguente offerta di servizi:

R&D – SVILUPPO FORMULATIVO
  • sviluppo formulazioni cosmetiche e modifiche formulative
  • ricerche di mercato per il reperimento di materie prime e packaging innovativi
  • valutazioni ingredienti soggetti a restrizioni
  • valutazione composizione prodotti
  • valutazione ed attribuzione shelf-life
REGULATORY AFFAIRS
  • consulenza alle aziende fabbricanti per ottemperare alle disposizioni del regolamento 1223/2009
  • stesura e revisione materiale di etichettatura e foglio illustrativo in conformità alla vigente regolamentazione europea
  • stesura e revisione materiale di etichettatura e foglio illustrativo in conformità alla vigente regolamentazione elvetica
  • valutazione e definizione criteri di leggibilità
  • definizione ed attribuzione claims di prodotto
  • definizione end-point studi clinici per la sostenibilità di claims cosmetici
  • valutazione prodotti borderline
  • collaborazione nella predisposizione del dossier tecnico di prodotto e verifica di conformità della documentazione tecnica
  • supporto per realizzazione PIF (Product Information File)
  • supporto alla notifica nel portale CPNP (Cosmetic Product Notification Portal) di nuovi prodotti
QUALITY ASSURANCE
  • definizione protocolli di stabilità
  • definizione procedure di controllo di qualità in-process e su prodotto finito
  • contatti con network di laboratori di analisi certificati
  • supporto per certificazioni GMP cosmetiche ed ISO
  • audit presso aziende fabbricanti nazionali ed estere